Ecco la Migliore Strategia per Gudagnare con l’Affiliazione Amazon

guadagnare affiliazione amazon

Ciao sono un ragazzo appassionato di SEO e Affiliate Marketing e in questo articolo cercherò di spiegarti al meglio com’è possibile guadagnare con le affiliazioni amazon.

Forse non lo sai ma quando cerchi su Google informazioni su un prodotto acquistabile su Amazon, il 95% dei casi ti trovi di fronte a siti che, per monetizzare il proprio blog, utilizzano il programma di affiliazione.

Questi siti, per guadagnare possono creare diversi tipi di contenuto: recensioni, guide o classifiche del miglior prodotto per quella tipologia (es. top 10 laptop sotto i 500 euro)

Creare questi siti affiliati è anche molto semplice, per questo ho deciso di spiegarti come fare.

Farò una checklist dettagliata per inziare alla grande con il tuo sito affiliato ad amazon.

Per questo ti consiglio (solo se sei veramente curioso) di leggere tutta la guida perché ti sarà di grande aiuto.

Perché fare Affiliazione Amazon

Semplicemente perché è uno dei modi più redditizi e per iniziare a guadagnare avendo un budget molto basso.

Se si conoscono bene i segreti del mestiere si possono generare dei profitti molto interessanti.

guadagnare amazon affiliazione

Come si può vedere dal grafico questo blogger americano ha fatto guadagnare più di 286k ai venditori di amazon.

Mentre di commissioni ha guadagnato 13k.

Ovviamente non succede tutto per caso ma questa è una prova tangibile che si può guadagnare anche molto bene.

Il motivo di tutto ciò sta nel fatto che il brand Amazon è sinonimo di garanzia.

acquistare da amazon

Le persone si fidano di amazon e quindi sono invogliate a comprare più di altri store.

I motivi per comprare su amazon sono molteplici:

  • Spedizione velocissima con prime
  • Trovi tutto ciò che ti serve
  • Puoi fare il reso gratuitamente
  • Puoi leggere le recensioni e vedere le foto dei prodotti
  • Il 60% delle volte i prodotti amazon costano di meno rispetto ad altri store

Hai capito ora perché conviene affiliarsi ad amazon?

Ma tecnicamente, come funziona tutto ciò?

Cosa sono le affiliazioni e come funzionano

Per capire bene come funzionano le affiliazioni online bisogna rifarsi al mondo offline.

Il tipico esempio è la rappresentanza.

Cioè che un soggetto si accorda con un azienda per vendere i prodotti di quest’ultima in cambio di una percentuale.

Quindi il rappresentante va in cerca di clienti per vendere il prodotto dell’azienda x.

Come funziona online?

L’affiliato dovrà creare un sito web che abbia una call-to-action (quindi un pulsante che invita il visitatore ad acquistare).

Ma prima gli utenti dovranno arrivarci su questo sito web, come?

Grazie ai risultati di ricerca di Google o tramite le Ads (pubblicità a pagamento).

Una volta che gli utenti acquistano tramite il link sul sito, l’azienda riconoscerà una percentuale (in gergo commissione) all’affiliato.

Ora che ti ho spigato molto brevemente come funzionano le affiliazioni, vediamo come iscriversi al programma di affiliazione amazon.

Come diventare affiliati amazon

amz associates

Ok, ora vedrai come diventare un affiliato amazon gratutitamente.

Vai a questo link

https://programma-affiliazione.amazon.it

Iscriversi è semplicissimo, basta compilare il form preposto, non servono conoscenze nel settore.

Fatto? Ok procediamo.

Allora prima di tutto devi sapere che ogni affiliato ha il suo codice identificativo, lo trovi in alto a destra di fianco alla scritta Partner ID.

Come fa a capire amazon che un utente ha acquistato tramite il mio link?

Questa è la domanda che sento più spesso ed è legittima.

Il concetto è molto semplice: tramite la tua area personale avrai la possibilità di creare un link unico contenente il tuo codice identificativo.

Ecco un esempio pratico, ci sono due link che portano ad amazon.it ma uno è normale e uno è affiliato.

Il secondo come avrai capito, è quello affiliato.

Come ho detto prima all’interno vi è il tag affiliato, infatti nel mio caso è gear401-21 ma nel tuo ovviamente sarà diverso dato che il codice è univoco.

Come creare link affiliati ad Amazon

Perfetto ora che hai capito il meccanismo passiamo all’azione!

Per poter guadagnare bisogna creare link affiliati e diffonderli.

Come si creano? Ecco un metodo facile ed intuitivo!

Dalla tua area personale vai su “Strumenti” e poi “SiteStripe” ora ti resta solo di attivarla.

Ok e adesso?

Vai su amazon.it

Se hai fatto come ti ho detto ti sarà uscita la sitestripe, una barra che ti crea in tempo reale il tuo link affiliato.

Ora cerca un articolo es. monitor, clicca su un prodotto a tua scelta, sulla sitestripe clicca”testo” e prendi il tuo link breve.

Un consigli che mi sento di darti è di NON utilizzare il link lungo perché:

  1. Esteticamente è brutto
  2. Leggendo il link qualcuno si potrebbe accorgere che è sei affiliato: non fraintendermi essere affiliati non è illegale ma una persona al pensiero che tu guadagni con il suo acquisto potrebbe pensare che il prodotto non sia davvero buono come dici

La migliore Strategia per l’Affiliazione Amazon

strategia affiliazioni amazon

Ecco il punto più importante di quest’articolo: come guadagnare con affiliazione amazon

Senza dubbio la migliore strategia è creare un blog e recensire prodotti scrivendo articoli posizionandoli su Google con la SEO.

E’ il miglior modo per guadagnare spendendo quasi nulla in quanto serve solo l’hosting.

Se non sai cos’è, l’hosting è lo spazio web su cui creare il tuo sito affiliato ad amazon.

Utilizza Siteground per creare il tuo sito web dato che è il più facile e ha un’assistenza completamente in italiano.

La velocità è sicuramente il suo punto di forza.

Sono già installati automaticamente plugin proprietari dell’azienda per velocizzare il sito come SGOptimizer e SuperCacher.

Il dominio mi è stato regalato (come chiunque usi Siteground) ma molti servizi di hosting lo fanno pagare anche €30 all’anno se non di più da rinnovare ogni anno.

migliore hosting per affiliazione amazon

Inoltre, l’azienda offre rimborso del 100% entro un mese se non sei soddisfatto (il che è molto difficile).

Con Siteground ti ritroverai in 5 minuti già a lavorare sul tuo blog!

Ti basterà solo scegliere il nome da dare al sito che in gergo si chiama dominio e il gioco è fatto.

Ricordati di scegliere la migliore estensione per i siti affiliati (.com)

→ Ottieni il Tuo Hosting da SiteGround e scegli il piano “StartUp” (Solo 3,95€/mese)

Imposta WordPress nel tuo sito (fondamentale)

Ora che hai acquistato l’hosting, accedi nella tua area personale.

Ora recati su Hosting e poi in cPanel.

Ti trovi in questo momento nel pannello di Controllo del tuo Hosting.

Adesso semplicemente installa WordPress.

Ora basta che segui le indicazioni che trovi nell’immagine guida.

Scegli il protocollo con WWW o Senza WWW.

Seleziona il dominio acquistato su cui installare WordPress.

Come spiega ache l’immagine, inserisci il nome del tuo sito affiliato (puoi chiamarlo come il nome del tuo dominio tanto lo potrai cambiare successivamente).

Inserisci una breve descrizione.

Inserisci i dati di accesso (ti serviranno ogni volta che vorrai modificare il sito).

Infine scegli la lingua del sito e non installare nessu tema di default.

Finito!

Ora potrai Iniziare a scrivere contenuti che vendono.

La Regola d’Oro per Creare un Articolo Grandioso

come scrivere un articolo grandioso

Grande!

Ora che hai acquistato l’hosting puoi metterti subito all’opera!

Ti sto per svelare la regola d’oro (che molti non capiscono) per creare un articolo grandioso che ti sarà d’aiuto nel vendere in affiliazione i prodotti Amazon.

Ok, adesso ascoltami.

Questa è una cosa che molti non capiscono e vedo di continuo fare quest’errore, perciò presta attenzione.

L’articolo non dovrà essere mai e poi mai una televendita.

Non devi creare un articolo per vendere un prodotto.

Non devi scrivere pagine e pagine di caratteristiche tecniche.

Sono importanti ma non sono la parte più importante (core) dell’articolo.

Ricordati sempre che le persone non acquistano il prodotto ma acquistano il risultato.

Acquistano l’esperienza che può offrire quel prodotto.

Quindi ricordati sempre di descrivere con massima accuratezza cosa l’utente potrà fare con quel prodotto, é molto importante.

Fidati, appena entrato nell’ottica ti sarà molto semplice scrivere articoli.

Come Scrivere un Buon Articolo da Affiliato Amazon

scrivere articolo affiliato amazon

Il mezzo più potente per guadagnare con un sito affiliato è scrivere articoli.

Scrivere un articolo è importante per spiegare cos’è un determinato prodotto, il suo funzionamento e quindi dove è meglio opportuno acquistarlo.

L’articolo dovrà essere di almeno 600 parole.

Lo so, all’inizio può essere complicato ma riscontrerai sicuramente anche tu che NON è difficile come sembra (e ti farà arrivare primo su Google).

Scrivere un articolo lungo è assolutamente importante per posizionarti.

Perchè? Google preferisce i contenuti lunghi

Google Preferisce i contenuti lunghi

Il motore di ricerca più famoso al mondo preferisce i contenuti lunghi perchè crede che aiutino realmente il visitatore: infatti è così!

Infatti se ci pensi bene, con un articolo lungo, avrai la possibilità di spacchettare per bene l’argomento.

Più spieghi bene un argomento e più Google ti posiziona meglio.

Una volta che capisci il concetto sarà tutto più semplice 😉

Ma ora vediti questo breve video di soli 2 minuti ma molto efficace su come scrivere un articolo che si posiziona primo su Google.

Come dice anche Marco Salvo in questo divertente video:

  1. Individua Tematica del Post
  2. Crea Mappa Mentale sui punti fondamentali
  3. Fare la Keywords Research sui punti fondamentali
  4. Pubblicare il post

Quindi su ogni punto importante che vuoi spiegare per bene, devi trovare la combinazione di parole che gli utenti cercano di più ogni mese (ma allo stesso tempo non ci dev’essere molta concorrenza)ricerca parole chiave Per fare ciò ti basta collegarti ad un tool completamente gratuito (ed è anche il più potente) che si chiama Ubersuggest ecco il link: neilpatel.com/it/ubersuggest/

AAWP: Il Plugin Per Massimizzare le Conversioni

plugin wordpress affiliazione amazon

Una volta impostato WordPress dovrai lavorare sul far convertire i visitatori in clienti.

Per catturare l’attenzione del visitatore è necessario utilizzare il più delle volte una bella grafica, ciò che non puoi ottenere utlizzando semplicemente i link di amazon.

Per questo ti consiglio il plugin Amazon Affiliate WordPress Plugin (aawp).

Cos’è un plugin? Un plugin è un mini programma che una volta installato aggiunge funzionalità a WordPress.

aawp recensione

Ok ora che ti ho spiegato cos’è un plugin ti spiego come funziona aawp.

Supporta Tutti i Network di Amazon

Significa che da qualunque parte del mondo ti arriva il traffico sul tuo sito, riceverai commissioni.

Non è una cosa scontata, normalmente le avresti ricevute solo dall’Italia.

Amazon associates è disponibile in questi Paesi: USA, UK, Germania, Francia, Spagna, Italia, Canada, Brasile, Cina, Gappone, Messico e India.

Plugin completamente Responsive + Utlizzabile su tutti i temi

Le grafiche di aawp si adattano a qualsiasi disposivo (smartphone, tablet, pc e smartTV). Non importa la dimensione del terminale da cui si visualizza l’articolo il plugin funzionerà sempre bene.

Inoltre questo plugin può essere installato su qualsiasi tema.

Vari formati di boxes (Box Prodotti, Liste Best Seller e Tabelle Comparative)

Esostono vari formati di box per aumentare conversione al tuo sito.

Cosa s’intende per box? Ecco qui tutti gli esempi.

AAWP Box Prodotto

Vuoi mostrare i dettagli di un singolo prodotto?

ti basterà incollare nel tuo articolo questo shortcode:

[amazon box=”B00DUGZFWY”]

AAWP I più venduti su Amazon

Vuoi mostrare agli utenti quali sono i 3 prodotti che vengono venduti di più per una determinata nicchia, che fai? Linki ogni singolo prodotto?

Non te lo consiglio, è molto brutto e può creare confusione…fai così 😉

aawp i più venduti

AAWP Tabelle Comparative

Ti ritrovi a fare in una recensione un confronto di prodotti.

Devi elencare le differenze, le caratteristiche e soprattuto…il prezzo.

Che fai? AAWP ha già predisposto tutto in automatico, ti basterà selenzionare il prodotto da comparare ed il gioco sarà fatto.

Ecco un esempio.

tabelle comparative aawp

Scarica Gratis il mio PDF: Guida Completa agli shortcode di AAWP

aawp guida pdf

Come inserire gli shortcode di aawp all’interno di un articolo?

Come personalizzare le box?

Ti spiego tutto nel mio PDF gratuito: Guida completa shortcode AAWP

Questo plugin é senza dubbio il migliore per gestire e convertire il tuo pubblico.

Guida Completa ShortCode di AAWP

[convertkit form=1198382]

Grazie a questa Guida in PDF dovrai fare solo copia e incolla!

→ Ottieni il Tuo Plugin AAWP e scegli il piano “Personal”

Crea la Tua lista Contatti da Subito

creare lista contatti affiliaizoni amazon

Un errore che feci in passato (e non voglio che lo faccia anche tu) é di non creare fin subito una lista contatti.

Perché creare subito la lista contatti ?

Anche se hai il blog da qualche settimana, e quindi hai solo pochi prodotti in vendita, comunque gli utenti entrano sul tuo sito e ne fruiscono.

Se sai che per quella nicchia c’è gente che spende, devi far di tutto per tracciarli o in qualche modo tenerteli con te.

Forse alcuni non lo dicono ma hai una conversione del 100% in più.

A seconda di quanti contatti avrai potrai inviargli offerte e loro compreranno.

That’s it!

Perché mai dovrebbero comprare tramite email?

Perché, innanzitutto, sono loro che ti hanno lasciato la propria email.

Tu non dovrai avere un sito web generalista MA dovrà essere attinente ad una nicchia ben precisa.

Ricorda: più sei di nicchia e più gli utenti si fidelizzeranno a te.

Anzi, se sei anche esperto di ciò che promuovi saranno loro a voler ritornare sul tuo sito.

Pensa a tutti quei siti di tecnologia che oltre a promuovere telefoni e gadget elettronici, creano guide informatiche realmente utili agli utenti…

Il segreto é questo: dare valore REALE.

Più creerai qualcosa di tuo più le persone vorranno ricevere aggiornamenti dal tuo sito web.

Come restare in contatto con la propria community?

guadagnare amazon affiliazione

Oltre ai Gruppi Facebook e Telegram (molto potenti da non sottovalutare)

Il miglior modo é avere un programma di email marketing che invii email a tutte quelle persone che ti lasciano il proprio indirizzo di posta elettronica.

Ormai tutti i programmi di email marketing sono anche autoresponditori nel senso che danno la possibilità di programmare le email anticipatamente.

L’autoresponditore è il mezzo più potente online per mandare news e offerte a chi ti segue.

Pensa, puoi creare una sequenza email programmata (decidi tu i tempi)

Che programma usare per l’email marketing?

Online ce ne sono tanti con diverse funzionalità e con prezzi che vanno da 15 alle 120 euro al mese, per iniziare anche un servizio gratuito va più che bene: mailerlite.

Ma se dobbiamo parlare di autoresponditori professionali, il migliore per rapporto qualità prezzo è sicuramente GetResponse.

→ Ottieni il Tuo Autoresponder e scegli il piano “Basic

Collega GetResponse a WordPress

Ok una volta acquistato GetResponse, lo dovrai collegare a WordPress tramite una chiave API.

collegare getresponse a wordpress

Vai ora su API e genera la chiave.

Ora, andando su WordPress aggiungi il plugin ufficiale di GetRepsonse:

GetResponse for WordPress

Una volta che avrai collegato il tuo GetResponse a WordPress ti rimarrà solo di creare delle email, che spedirai agli utenti che ti hanno lasciato il proprio indirizzo email.

Affiliazon: Libro su Come Guadagnare con l’Affiliazione Amazon

Uno strumento che mi è stato davvero d’aiuto è stato il libro di Marco Salvo (il tizio del video prima).

Il libro in questione si chiama Affiliazon

[amazon box=”B07FF66MQW”]

Sicuramente è il libro più completo che ti insegna dalla A alla Z tutte le cose che Ti servono per strutturare bene il sito.

Inoltre parla anche di argomenti trasversali come la SEO e la Link Building: fondamentali per posizionare il tuo sito web nelle vette di Google.

Inoltre contiene 8 case study reali.

Conclusione

Ho impiegato 17+ ore nella stesura di quest’articolo, te ne sarei grato se lo condividessi con i tuoi amici: è molto importante per me.

Ti ringrazio per aver letto questo articolo fino alla fine.